Home Page Dove Siamo Mappa
Presentazione Servizi Normative Pubblicazioni News ed eventi Contattaci Group Website

Servizi


























MARCHIO SQNPI


Qualità sostenibile

Con Decreto Ministeriale 8 maggio 2014, recante «Disposizioni in materia di etichettatura e di qualità dei prodotti alimentari» (pubblicato ella Gazzetta Ufficiale n. 174 del 29 luglio 2014), è stato istituito il marchio del Sistema di Qualità Nazionale di Produzione Integrata denominato "Marchio SQNPI" che identifica i prodotti agricoli ed agroindustriali, le cui modalità di produzione sono conformi alla norma tecnica della produzione integrata e sono certificate nell'ambito del SQNPI.

La finalità del SQNPI è quella di certificare le produzioni agricole ed agroindustriali ottenute utilizzando mezzi produttivi e di difesa delle produzioni agricole dalle avversità volti a ridurre al minimo l'uso delle sostanze chimiche di sintesi ed a razionalizzare la fertilizzazione, nel rispetto dei principi ecologici, economici e tossicologici.

Il SQNPI prevede l’adozione dei disciplinari di produzione integrata regionali, approvati dal MIPAAF, contenenti precise indicazioni fitosanitarie che comprendono anche le possibili pratiche agronomiche. Inoltre, deve essere previsto un rigoroso sistema di rintracciabilità che dimostri che i prodotti certificati provengano da aziende agricole assoggettate ai suddetti disciplinari.

La domanda di adesione viene compilata on-line o direttamente dall'operatore o mediante i centri di assistenza. La richiesta viene messa in relazione al fascicolo aziendale dell'operatore agricolo: in questo modo tutte le informazioni di natura catastale e colturale necessarie a formulare l'istanza vengono estratte direttamente dal fascicolo onde evitare così errori e duplicazioni. Gli operatori non classificati come imprenditori agricoli (intermediari, trasformatori, distributori) dovranno costituire un proprio "fascicolo" di natura anagrafica.

Punti chiave

La gestione del SQNPI prevede:
  • la compilazione di domande online e procedure informatizzate per gli operatori della filiera interessati alla certificazione ed il quadro di sostegno previsto dai nuovi PSR;
  • la gestione, attraverso il sistema informativo (SIPI), delle diverse fasi dall'adesione fino al rilascio del certificato di conformità;
  • un percorso assistito ed un apposito menù a tendina per la scelta dell'organismo di controllo (ODC). Avvisato tramite e-mail, l'ODC contatterà l'operatore con il quale imposterà la propria attività di verifica, seguendo la chek list caricata sul SIPI che riproduce tutte le fasi del piano di controllo regionale;
  • la chiusura della procedura, compresa la fase di gestione delle non conformità, da parte dell'ODC che, a questo punto, renderà noto l'esito del controllo;
  • il rilascio del segno distintivo “Qualità sostenibile”;
  • l’utilizzo degli esiti delle verifiche per le procedure che Mipaaf, Regioni ed Organismi pagatori hanno definito al fine di corrispondere direttamente il premio in favore degli aderenti alla misura agro ambientale di produzione integrata prevista nei PSR regionali.
Vantaggi

Il Sistema di Qualità Nazionale di Produzione Integrata sarà finanziato tramite i Piani di Sviluppo Rurale nell’ambito delle misura 3.1. (Sostegno per la prima adesione ai regimi di qualità dei prodotti agricoli ed alimentari) e della misura 10 (Pagamenti agro climatico ambientali).

Il marchio “Qualità sostenibile” darà valore aggiunto all’azienda assicurando al consumatore la coltivazione dei prodotti secondo tecniche che rispettano l’ambiente e la salute dell’uomo. Il marchio, inoltre, potrà essere utilizzato anche in abbinamento con marchi privati o collettivi che qualificano il prodotto secondo standard diversi.

La produzione secondo il SQNPI permette sia di ottemperare agli obblighi di legge in materia di difesa integrata (Pan), sia di rispondere alle richieste, ormai sempre più incalzanti, di un mercato sempre più attento alle modalità di coltivazione delle materie prime.

Agroqualità S.p.A è un organismo di controllo riconosciuto dal MIPAAF ed accreditato a fronte della norma UNI EN ISO 17065 per verificare la conformità del processo produttivo dei prodotti agricoli e agroindustriali allo standard SQNPI.








Contatti

Giuliana Genco
e-mail:
giuliana.genco@agroqualita.it
phone: +39 091 7439533

Regione Piemonte
Anna Alezio
e-mail:
anna.alezio@agroqualita.it
phone: +39 06 54228678

Regione Abruzzo
Rosella Mattoscio
e-mail:
rosella.mattoscio@agroqualita.it
phone: +39 085 4175588

Giovanni Rosato
e-mail:
giovanni.rosato@agroqualita.it
phone: +39 085 417558








Presentazione Servizi Normative Pubblicazioni News ed eventi Contattaci Group Website

  Agroqualità S.p.A. - Sede legale in V.le Cesare Pavese 305, 00144 Roma - Capitale sociale € 1.856.191,41 i.v. - P.Iva 05053521000
Registro Imprese di Roma n.05053521000
Cookie policy